Il “déballage” in diretta da Parma

Home / news / Il “déballage” in diretta da Parma

Si chiama “déballage” (in francese indica letteralmente l’azione di estrarre una merce dal proprio imballo) ed è il momento magico in cui gli espositori arrivano alla fiera, scaricano i loro articoli dai camion e iniziano ad aprire gli imballi. E’ la fase, spesso confusa ma sempre affascinante, di ogni fiera o mercato dell’antiquariato, perché durante il “déballage” gli oggetti, i mobili e ogni altra meraviglia pian piano si rivelano.

Mercante in fiera 2018 deballage 1

I mobili vengono disimballati e montati; da centinaia di scatoloni e da chilometri di pluriball (in italiano millebolle) emergono gli articoli più diversi e intriganti. Si manifestano un po’ alla volta, quasi timidamente e piano piano vengono posizionati negli stand con modalità che sono il frutto di un’arte della presentazione spesso tramandata di padre in figlio. Ecco quindi soprammobili e tessuti, utensili e dipinti, suppellettili e oggetti dalla funzione a volte misteriosa e anche per questo affascinanti che si dispongono negli stand, accuratamente avvicinati in composizioni uniche illuminate dai faretti.

Mercante in fiera deballage 2

Al Mercante in fiera il “déballage” è un fenomeno unico, una tradizione il cui fascino è amplificato dalle dimensioni importanti dell’esposizione, dalla quantità e qualità degli espositori e dalla infinita varietà di oggetti e mobili presentati. E’ anche il momento in cui i commercianti si avvicendano tra gli stand in cerca del “pezzo” che manca alla loro collezione. Quando lo trovano si lanciano in spumeggianti trattative per aggiudicarselo e poterlo aggiungere alla propria collezione fino al momento in cui lo rivenderanno. E voi cosa cercate? Pensate a qualsiasi cosa di antico o vintage: qui la troverete. Senz’altro.

Post scriptum
Vi è piaciuta l’atmosfera descritta nell’articolo? Bene, sappiate che quest’anno il déballage del Mercante il fiera Primavera è stato praticamente eliminato dalla Fiera di Parma. Con una decisione improvvisa e unilaterale l’Ente organizzatore ha infatti reso impossibile partecipare a questa fase suggestiva della manifestazione, creando grande scontento tra gli operatori e gli appassionati. Il déballage, infatti,  è un rito che ormai fa parte della tradizione delle fiere di antiquariato in tutta Europa. Basti pensare che molti operatori e commercianti stranieri vengono alle fiere italiane solo per partecipare a questa fase.

Comments(0)

Leave a Comment

Visit Us On FacebookVisit Us On Google PlusVisit Us On Instagram